Crea sito

Giornata mondiale della lettura

Oggi è il 23 maggio, giornata mondiale della lettura, ma giornata anche in ricordo di Giovanni Falcone e di sua moglie, morti 20 anni fa. Oggi chi per un motivo e chi per un altro festeggia o ricorda un evento.
Oggi, in occasione della giornata mondiale della lettura, in tutta Italia ci sono eventi e manifestazioni per festeggiare questo giorno.
Leggere un libro, è importante per comunicare con le altre persone, per stare bene con sé stessi, per viaggiare con la mente,… Riporto alcune frasi:

Le nostre ragioni di leggere sono strane quanto le nostre ragioni di vivere. E nessuno è autorizzato a chiederci conto di questa intimità.
(Daniel Pennac)

“Non dobbiamo leggere per dimenticare noi stessi e la nostra vita quotidiana, ma al contrario, per impossessarci nuovamente, con mano ferma, con maggiore consapevolezza e maturità, della nostra vita.”

(Hermann Hesse)

“Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere.”

(Daniel Pennac)

“Non dobbiamo leggere per dimenticare noi stessi e la nostra vita quotidiana, ma al contrario, per impossessarci nuovamente, con mano ferma, con maggiore consapevolezza e maturità, della nostra vita.”

(Hermann Hesse)

Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come fanno gli ambiziosi per istruirvi. No, leggete per vivere. 

(G. Flaubert)

E infine una mia frase preferita:
Dietro ogni libro c’è una somma di azioni, pensieri, inquietudini, angustie, decisioni e speranze condivise giorno per giorno, ora per ora. Ritrovare tutto questo tra le proprie mani in un oggetto di pochi centimetri, ogni volta illude e consola.
(Valentino Bompiani)