Crea sito

Springer punta tutto sul digitale

Springer, il colosso editoriale tedesco, dopo la notizia del 2012 che i ricavi del digitale avevano superato quelli del cartaceo, adesso ha come obiettivo di diventare il punto di riferimento nel mondo dell’editoria digitale tedesca. La casa editrice punta sulla vendita delle testate regionali che hanno i loro conti positivi. Il Funke Mediengruppe ha accettato la proposta di acquisto a 920 milioni di euro rafforzando così ulteriormente la sua presenza nel settore editoriale cartaceo tedesco. I due gruppi si sono ripromessi di stringere un’alleanza e in futuro si potrebbe creare un futuro polo editoriale di dimensioni europee.