Crea sito

Le biblioteche e i musei cambiano

Nelle biblioteche e nei musei degli Stati Uniti si sta sperimentando una nuova fase che va verso alle nuove tecnologie di adesso: si sta creando nuovi punti d’incontro dove le persone possono sperimentare laboratori didattici (stampanti 3D e macchine a taglio laser) dove si ripete che possono creare qualsiasi cosa. Questi spazi creativi stanno crescendo rapidamente e il presidente Obama è intervenuto in questa questione, dicendo che devono essere pensati modi nuovi e creativi per coinvolgere i giovani e incoraggiarli a creare, costruire e inventare. Questo mese la YALSA, la sezione dell’American Library Association dedicata ai giovani, una ricca serie di incontri virtuali su tematiche relative alle tecnologie digitali e al futuro delle biblioteche.
In Italia è stato inaugurato un esperimento simile alla biblioteca San Giorgio a Pistoia. Chissà che questi incontri, coinvolgono di più proprio le biblioteche a utilizzare di più il digitale. C’è chi vede le biblioteche del futuro come degli attivatori di competenze per superare il problema del digital divide.