Crea sito

Google con Barnes & Noble

Amazon ha ampliato ad altre 10 città il suo servizio con consegna in un giorno. Google per aver concorrenza, sigla un accordo con Barnes & Noble. Per far ciò, Google utilizza le librerie di B&N come magazzini.

Si parla della zona di Manhattan, West Los Angeles e nella baia di San Francisco. Al momento, Google utilizzerà questi magazzini della catena Barnes & Noble, poi chissà se questo metodo lo espanderà in tutto il mondo con modalità ‘consegna in un giorno’ per contrastare il colosso Amazon.

Intanto B&N è stata costretta a chiudere più di 60 punti vendita negli Stati Uniti, ma nel 2012 la società fondata da Bill Gates, ossia la Microsoft, ha investito più di 600 milioni di dollari in Barnes & Noble.