Crea sito

Bologna entra in EmiLib su MLOL e l’Emilia Romagna diventa un’unica biblioteca digitale

MLOL è un servizio bibliotecario digitale il quale fornisce agli utenti iscritti alle biblioteche di tutta Italia, aderenti a questo servizio, quotidiani, riviste ed ebook in prestito. La regione Emilia Romagna finora aveva due biblioteche: una della regione e l’altra della città di Bologna.

Bologna dal 2012 ha un proprio archivio digitale con 21mila iscritti, 30mila eBook, 6600 quotidiani. Nel servizio digitale della regione ossia in EmiLib, l’anno scorso ci sono stati quasi 10mila nuovi iscritti al servizio digitale, quasi il triplo del 2016 e 470mila consultazioni, 40mila eBook prestati, il doppio dell’anno precedente.

Dalla fine di febbraio di quest’anno, l’archivio digitale di Bologna è stato incorporato in quello della regione Emilia Romagna. Ora la regione ha una biblioteca digitale unica con una piccola parte di incremento di iscritti e perciò anche di prestiti digitali che, rispetto a quelli dei libri tradizionali emiliani, rappresentano il 5%.